DFL digital fabrication laboratory

La tecnologia 3D entra nell'offerta formativa dell' IIS Bernalda Ferrandina, nei progetti di Alternanza Scuola Lavoro.

Il progetto DFL era rivolto a  tutte le quinte dell'Istituto ed alle terze e quarte classi e prevedeva l'introduzione delle tecnologia 3D nel nostro istituto,dando una spiccata caratterizzazione tecnologica.

Con il progetto sono state acquistate  tre  stampanti 3D (2 a Bernalda ed 1 a Ferrandina) ed   stato realizzato un corso per l'uso e la realizzazione di una "impresa simulata" per la realizzazione di oggettistica.

 La società partner è stata la SYSKRAK che oltre alla fornitura dell'hardware, del software ha provveduto alla formazione dei ragazzi, dei docenti e dei tecnici,difatti per dare stabilità  e per proseguire sulla strada della tecnologia,  si sono formati anche   i tecnici e i docenti  tutor del progetto di Alternanza.  

 Meritori di citazione sono gli alunni Luigi Iannuzziello dell IIIA  Liceo Scienze applicate, l'alunno Leonardo Pira della IVB del Liceo Scientifico tradizionale ; Vincenzo Panettieri, Samuele Pallotta  e Antonio Camardo   di III C.A.T. e Brian Bevilacqua, Suglia Andrea  di V C.A.T.

 I docenti impegnati nella divulgazione della 3D a scuola sono stati il prof. Antonio Vitucci per Itis Ferrandina, il prof. Geremia Ninno per il Liceo Scientifico di Bernalda e le prof.sse Olga Colletta,Antonella Mianulli e Beatrice Guida per il C.A.T. di Bernalda.  Un contributo straordinario è venuto dai tecnici  Leonardo Sierritiello e Antonio Goffredi.